venerdì 8 gennaio 2016

The Best Of... Novembre & Dicembre 2015


Ho inaugurato questa rubrica soltanto ad Ottobre e sono già riuscita ad accumulare due mesi di ritardo, devo dire che andiamo benissimo, mi auto-lancio un'occhiata carica di disapprovazione. Ho intenzione di recuperare facendo un bilancio per novembre e dicembre sperando di non dar vita ad un post lungo due metri.

NOVEMBRE

LIBRI

Libro preferito: Dio di Illusioni di Donna Tartt
Personaggio femminile preferitoCamilla Macaulay (Dio di Illusioni)
Personaggio maschile preferitoHenry Winter (Dio di Illusioni), i due personaggi preferiti del mese non saranno dei fulgidi esempi da seguire ma sono stati tratteggiati e descritti con bravura dalla Tartt, se non ne amo la moralità è impossibile non apprezzare il lavoro dietro la loro creazione.
Citazione preferita: sempre da Dio di Illusioni, se non si è già capito questo libro mi è piaciuto moltisismo.
"Bellezza è terrore. Ciò che chiamiamo bello ci fa tremare."
Fumetto: //
Saggio/Poesia: //

FILM

Con profonda incredulità, controllando su tutti i miei social, mi sono resa conto di non aver visto nemmeno un solo film nel mese di novembre, cosa diavolo mi è successo? Stendiamo un velo pietoso...

SERIE TV

Serie tv preferita: Marco Polo, che ha vinto anche il premio sorpresa dell'anno.
Miniserie preferita: London Spy, perché se la bbc non ti fa a pezzi il cuore ogni singola volta non sono contenti anche se il finale non ha soddisfatto interamente.
Attrice preferita: Jenna Coleman perché è stata una companion straordinaria e la sua Clara a me piace tantissimo.
Attore preferito: Remy Hii perché adoro Jingim e i suoi daddy issues.
Momento preferito: a me piacciono tantissimo gli scambi di battute tra Leonardo da Vinci e Girolamo Riario in Da Vinci's Demons ed è stato anche il motivo principale per cui ho continuato a vedere la serie nonostante abbiano praticamente riscritto ex novo il Rinascimento italiano.
Momento più commovente: sarebbe meglio chiamarlo il momento in cui mi sono quasi mangiata le mani dalla tensione ma nell'ultima puntata di Marco Polo ho rischiato di veder morire tutti i miei personaggi preferiti. Sono tutti salvi per fortuna.

DICEMBRE

LIBRI

Libro preferito: The Tigress of Forlì di Elizabeth Lev
Personaggio femminile preferito: ovviamente Caterina Sforza, ho riscoperto questo grandissimo personaggio storico che è diventato anche la mia personalissima guida spirituale, vorrei avere almeno il 10% del suo coraggio.
Personaggio maschile preferito: nessun maschietto e mi sta benissimo così, evviva il women power!
Citazione preferita: ho rivisto un pezzetto di Equilibrium, giusto in tempo per risentire la citazione della poesia di W.B. Yeats intitolata "Egli desidera il tessuto del cielo".
"E invece io essendo povero ho soltanto i miei sogni e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi. Cammina leggera perché cammini sopra i miei sogni"
Fumetto: //
Saggio/Poesia: vedere la citazione preferita.

FILM

Film preferito (nuova visione): Star Wars Il Risveglio della Forza, e c'era anche da chiederlo? (la mia recensione la trovate qui)
Film preferito (visto e rivisto): La vecchia trilogia di Star Wars, che preferisco ai moderni prequel e che ho rivisto con piacere per preparami alla visione al cinema de Il Risveglio della Forza.
Attrice preferita: ma io il premio lo darei a Daisy Ridley che ha dato vita a quel bel personaggione che è Rey. La adoro.
Attore preferito: ADAM DRIVER, alla faccia delle stupidotte che lo criticano per l'aspetto fisico, tiè!

SERIE TV

Serie tv preferita: Versailles.
Miniserie preferita: And Then There Were None.
Attrice preferita: Eve Hewson, la Lucy Elkins di The Knick
Attore preferito: Alexander Vlahos, ovvero Philippe d'Orleans in Versailles
Momento preferito: dal Christmas Special di Doctor Who, il Dottore e River al ristorante sulle singing tower di Darillium, dialoghi da brividabadibidi!
Momento più commovente: la morte di Henriette d'Angleterre è stato il momento più straziante di Versailles, ma anche il finale della seconda stagione di The Knick non è da meno, ma non scrivo nulla di più preciso per evitare il super spoiler.

E anche questo mega recupero del best of è stato portato a termine, ci leggiamo il mese prossimo, spero...no ok, devo! 


4 commenti:

  1. Spring Roll e Pippi everywhere...ma il mese prossimo DEVI. Sennò chi lo sente Iddu che smaugheggia revengioso perché nomini tutti tranne lui xD (per quanto ci sarebbe roMANZO criminale, con Dano nell'asciugamano come un involtino fidiano...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *si riprende dai 50 minuti di risate ininterrotte* no ma hai ragione quello di gennaio sarà probabilmente di una monotonia sconcertante perché sarà tutto dedicato a IDDU.
      Ma sai che non ci ho pensato a roMANZO criminale perché pensavo rientrasse nei visti di gennaio? Vabbè, mi farò perdonare.

      Elimina
  2. Adoro questo genere di post, ne traggo sempre ispirazione ^_^
    Versailles mi intrippa assai. Appena uscirò dal vortice di Jessica Jones vedrò di recuperarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, sono gli allunga wishlist e watchlist migliori xD Versailles te la consiglio tantissimo, mi è piaciuta molto (penso si sia capito xD) di Jessica Jones mi piacerebbe parlarne in un post a parte perché mi è piaciuta ma con qualche riserva.

      Elimina

E tu cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...